CREMA DI NOCCIOLE E CIOCCOLATO TIPO NUTELLA

133

Ebbene si, chi non ama la nutella? Devo dire che ho conosciuto davvero pochissime persone che non amano questa golosa crema di nocciole… Io di certo non sono tra quelle, e onestamente a casa mia nessuno lo e’. Vi basti pensare che ogni volta che la compravo dovevo nasconderla perché’ altrimenti nel giro di al massimo un paio di giorni il vasetto era finito. ( E non parlo del vasetto piccolo a forma di bicchiere, tanto per capirci). Purtroppo come tutti i prodotti industriali e’ un vero concentrato di schifezze, basti guardare i primi 2 ingredienti della lista che trovate in etichetta: zucchero ed olio di palma. Come sapete gli ingredienti in etichetta vengono segnalati per legge in ordine di quantità’ decrescente. Purtroppo pero’ di questi due ingredienti non e’ indicata la percentuale. Per pura curiosità’ pero’ ho voluto approfondire e quando ho visto che praticamente questi 2 ingredienti compongono ben il 72% del prodotto ho subito deciso che dovevo trovare un’alternativa più’ sana. Ho iniziato quindi a provare diverse ricette, fino a che non ho trovato quella che mi soddisfaceva appieno. Vi lascio qui di seguito la ricetta che e’ piaciuta di più’ alla mia famiglia, e anche qualche suggerimento per poter trovare quella migliore per voi…

Stampa
clock clock iconcutlery cutlery iconflag flag iconfolder folder iconinstagram instagram iconpinterest pinterest iconfacebook facebook iconprint print iconsquares squares iconheart heart iconheart solid heart solid icon

CREMA DI NOCCIOLE E CIOCCOLATO TIPO NUTELLA


  • Autore: Silvia
  • Tempo di preparazione: 20 min.
  • Tempo di cucinare: 20 min. circa
  • Tempo totale: 0 minuto

ingredienti

Scala
  • 80 gr. nocciole (646 kal. x 100 gr.)
  • 150 gr. cioccolato al latte (535 kal.X x 100 gr.)
  • 5 gr. cacao amaro (396 kal. x 100 gr.)
  • 30 gr. zucchero di canna (399 kal. x 100 gr.)
  • 25 ml olio di semi (884 kal. x 100 gr.)
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Istruzioni

  • Se utilizzate le nocciole intere, apritele con lo schiaccianoci e adagiatele man mano su una teglia rivestita di carta forno, disponendole in un solo strato.
  • Fate tostare le nocciole in forno caldo a 180° x circa 10 minuti mescolando di tanto in tanto per farle tostare in modo omogeneo ( Controllate spesso per far si che non si brucino). Quando le nocciole saranno dorate e asciutte, significa che sono pronte.
  • Trasferitele in una nuova teglia, allargatele per bene e lasciatele raffreddare.
  • Prima che siano completamente fredde mette le nocciole all’interno di uno strofinaccio e scuotetele con vigore in modo da eliminare tutte le pellicine.
  • Mettete le nocciole nel boccale del mixer da cucina ed iniziate a frullare ad intermittenza, per dare il tempo alle nocciole di ridursi in farina senza che il mixer si surriscaldi. (Per ottenere una crema dalla consistenza liscia e vellutata la farina di nocciole dovrà essere il più fine possibile.)
  • Nel frattempo fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria e lasciatelo raffreddare, quindi aggiungete l’olio.
  • Quando le nocciole saranno ridotte in farina, aggiungete lo zucchero e frullate ancora un po’, fino a che anche lo zucchero sara’ ridotto in polvere.
  • Aggiungete ora nel boccale del mixer il cioccolato fuso con l’olio, l’estratto di vaniglia ed il cacao amaro, quindi azionate il mixer fino a che tutti gli ingredienti non si saranno ben amalgamati.
  • Travasate la crema in un barattolo di vetro sterilizzato e chiudete con il coperchio.
  • Lasciate riposare per almeno 2 ore prima di gustare la vostra crema di nocciole.

Appunti

  • NB: Potete tostare le nocciole anche con l’utilizzo di una padella antiaderente preriscaldata, facendo cuocere le nocciole per circa 10 minuti a fuoco medio-basso, muovendo la padella di continuo per far si che le nocciole possano tostarsi su tutti i lati. Quando la pellicina inizia a staccarsi e le nocciole iniziano a prendere colore, vuol dire che sono pronte. Toglietele dal fuoco, trasferitele in una teglia, allargatele per bene e lasciatele raffreddare. Se preferite potete utilizzare nocciole già’ tostate e spellate.
  • E’  possibile sostituire il cioccolato al latte con cioccolato fondente extra per un gusto più “strong”, oppure se volete ridurre i grassi potete utilizzare solamente cacao amaro eliminando del tutto il cioccolato.
  • Potete sostituire l’olio di semi con olio di cocco. In questo modo la vostra crema prenderà’ un sapore simile al bounty.
  • Potete rendere più’ proteica la vostra crema di nocciole semplicemente aggiungendo un misurino (30 gr.) di proteine in polvere. Mi raccomando che siano di qualità!
  • Categoria: creme dolci

Nutrizione

  • Porzioni: intero vasetto
  • Calorie: 1707 kal.
  • zucchero: 116,5g
  • Sodio: 119mg.
  • Grasso: 120,5g
  • Grassi saturi: 34,3g
  • Carboidrati: 139,5g
  • Fibra: 14,2g
  • Proteina: 24,6g
  • Colesterolo: 35mg.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe rating

Vicino
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.
Vicino